Assegno di ricerca all’Istituto “Mario Negri IRCCS”

Da gennaio 2020 stiamo sostenendo con un assegno di ricerca lo studio  “Characterization of the immunomodulatory activity of mesenchymal stromal cell therapy in liver transplantation” promosso dalla Prof. Federica Casiraghi, Norberto Perico Ariela Benigni e Giuseppe Remuzzi.

LABORATORIO DI IMMUNOLOGIA DEL TRAPIANTO presso l’Istituto di Ricerche farmacologiche “Mario Negri-IRCCS” (Dott.ssa Federica Casiraghi).

Il Laboratorio si occupa dell’identificazione di nuovi targets e di nuove strategie terapeutiche per inibire la risposta innata e adattativa verso l’organo trapiantato e promuovere l’induzione di tolleranza immunologica. Le proprietà immunomodulatorie di nuovi farmaci o di terapie cellulari innovative vengono studiate in modelli sperimentali di trapianto di rene, di cuore e di polmone con la prospettiva di identificare il miglior protocollo da trasferire in clinica.

Il Laboratorio si occupa anche di identificare le anomalie delle cellule del sistema immunitario che stanno alla base delle malattie renali immuno-mediate.

Le cellule mesenchimali stromali (MSC) sono cellule staminali adulte con peculiari proprietà immunosoppressive. Nei modelli sperimentali una sola infusione di MSC ha indotto sopravvivenza indefinita del trapianto di cuore e di rene. Stiamo conducendo studi clinici pilota di infusione di cellule MSC in pazienti con trapianto di rene da donatore vivente o da donatore deceduto ed in pazienti con trapianto di fegato. I risultati sono molto promettenti ed indicano che la terapia è sicura e, in pazienti selezionati, è in grado di indurre tolleranza al trapianto ossia una buona funzione dell’organo trapiantato senza la necessità di assumere farmaci anti-rigetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *